Sky Arte HD
SkyArte

Cinema da viaggio: a Padova torna Detour Festival

15 ottobre 2013

Navigatori solitari e pericolosi pirati che sostituiscono alle classiche sciabole temibili kalashnikov; piogge torrenziali, sullo sfondo di lussureggianti panorami tropicali, ma anche eccentrici fondali abissali. Quello dell’acqua sembra essere tema dominante della seconda edizione di Detour, festival in scena a Padova dal 15 al 20 ottobre. Undici le pellicole in concorso, quattro le anteprime italiane per una rassegna che indaga gli infiniti modi di intendere il viaggio.

A inaugurare le proiezioni il durissimo A Hijacking , con cui Thomas Lindholm racconta l’odissea di una nave cargo danese sequestrata dai pirati somali. Dalla cronaca più attuale alla pura fiction: nel Tanta Agua  delle uruguaiane Ana Guevara e Letizia Jorge è la negazione dell’azione, causata da un imprevedibile maltempo, a scatenare tenere conseguenze. Con una piccola e fragile famiglia costretta ad una convivenza forzata che si trasforma in viaggio in se stessi, alla ricerca di perduti equilibri.

Eroico il River Water  con cui Nicola Pittarello e Paolo Muran raccontano la pazzesca impresa di Giacomo De Stefano, capace di raggiungere Istanbul da Londra a bordo di una barca a remi. Un’avventura durata due anni, condotta riscoprendo antiche vie fluviali oggi dimenticate, fornendo un’inedita immagine dell’Europa e al tempo stesso lanciando un implicito e fortissimo messaggio a favore della sostenibilità e della tutela del patrimonio ambientale.

Non mancano, a Detour, gli eventi speciali. A partire dalle proiezioni della sezione Viaggio in Italia , che attraverso film e documentari – da Roberto Rossellini a Daniele Vicari – testimoniano l’evoluzione del nostro paesaggio e della società dal dopoguerra ad oggi; arrivando alla proposta della filmografia integrale di Wes Anderson, celebrato come icona di un cinema in continuo movimento.  


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close