Sky Arte HD
SkyArte

A New York, appuntamento presso l’installazione estiva del MoMA PS1

24 luglio 2017

Lumen by Jenny Sabin Studio per il Museum of Modern Art e lo Young Architects Program 2017 del MoMA PS1. Image courtesy MoMA PS1. Photo by Pablo Enriquez

Per il progetto che si è imposto nell’annuale Young Architects Program (YAP), organizzato dal MoMA e dal MoMA PS1, è tempo di passare dalla rappresentazione alla realizzazione. Chiunque visiterà il MoMA PS1 di New York, fino al 4 settembre prossimo, potrà infatti sperimentare in prima persona Lumen, l’installazione interattiva e immersiva messa a punto dal team Jenny Sabin Studio che nei mesi scorsi ha avuto la meglio sugli interventi presentati dagli altri finalisti, ovvero Bureau Spectacular (Jimenez Lai e Joanna Grant), Ania Jaworska, Office of III (Sean Canty, Ryan Golenberg e Stephanie Lin) e SCHAUM/SHIEH (Rosalyne Shieh e Troy Schaum).

A qualificare Lumen è la capacità di mutare aspetto ed evolversi nel corso della giornata. A garantire tale aspetto l’impiego di tessuti fotosensibili: di giorno, alla luce del sole, si presentano chiari e, dopo il tramonto, sono in grado di emettere un bagliore scintillante. L’installazione riveste con due ampie coperture – realizzate con 1.500 fotocellule e 250 strutture tubolari sospese – il cortile del popolare spazio espositivo e incoraggia i visitatori all’interazione e al gioco. 100 gli sgabelli realizzati con l’ausilio di stampanti 3D che completano, insieme a un sistema di nebulizzazione che raffresca l’aria, l’intervento. Lumen testimonia il distintivo approccio dello studio guidato da Jenny Sabin, una realtà che guarda con interesse a molte discipline, tra cui biologia, scienza dei materiali, matematica e ingegneria, attingendo alle loro teorie per concepire nuovi codici e registri da trasferire all’architettura.

Tutti i progetti che hanno concorso all’ultima edizione di Young Architects (YAP) resteranno in mostra, per tutta l’estate, al MoMA, in un’esposizione a cura di Sean Anderson, con Arièle Dionne-Krosnick del Dipartimento di Architettura e Design del MoMA.

[Immagine in apertura: Lumen by Jenny Sabin Studio per il Museum of Modern Art e lo Young Architects Program 2017 del MoMA PS1. Image courtesy MoMA PS1. Photo by Pablo Enriquez]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close