Sky Arte HD
SkyArte

Álvaro Siza in Francia: pronta la sua chiesa in Bretagna

27 febbraio 2018

Un anno dopo la mostra con cui il MAXXI di Roma ha reso omaggio al “senso di Siza per il sacro“, il Maestro dall’architettura portoghese ha ultimato nella città francese di Rennes un nuovo edifico per il culto.
Si tratta della prima struttura destinata a questa funzione sorta in Bretagna dall’inizio del nuovo millennio. Inserita in un contesto residenziale, caratterizzato da rigorosi blocchi in cemento, la nuova chiesa di Saint-Jacques-de-la-Lande si incunea nel tessuto locale con la sua discreta massa scultorea. A generarla è la combinazione-sovrapposizione tra due volumi principali: uno cilindrico, del diametro di oltre 14 metri, l’altro a pianta quadrata di 16 per 6 metri.

Nella progettazione l’architetto ha cercato di attivare un dialogo con le strutture esistenti, allineandosi con parametri dimensionali analoghi e utilizzando all’esterno il cemento bianco, sul quale restano a vista i segni dei casseri.
Superato l’accesso, sottolineato da due volumi altrettanto compatti, lo spazio interno si articola su due livelli, a ciascuno dei quali sono state assegnate specifiche funzioni. Il piano terra è riservato al centro parrocchiale e ad attività di carattere anche amministrativo; il piano superiore può ospitare fino a 120 fedeli in occasione delle funzioni liturgiche.

Come sempre, anche in quest’opera del vincitore del Premio Pritzker nel 1992, grande attenzione è stata destinata allo studio della luce, cui sono notoriamente associate, soprattutto in questa categoria di interventi, valenze simboliche.
Di giorno, la luce naturale penetra nella chiesa modulata da un sistema di lucernari, due dei quali sono stati disposti a ridosso di altrettanti spazi di particolare rilievo, come la fonte battesimale e una delle cappelle laterali, contenente una statua della Vergine. Basici arredi in legno definiscono lo spazio per la preghiera e il raccoglimento.

[Immagine in apertura: Photo by João Morgado, fonte world-architects.com]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close