Sky Arte HD
SkyArte

La Street Art approda alla Fortezza da Basso di Firenze

19 aprile 2018

Si rinnova, da sabato 21 aprile fino a martedì primo maggio, il tradizionale appuntamento con la Mostra internazionale dell’Artigianato di Firenze, la cui 82esima edizione verrà ospitata nella cornice della Fortezza da Basso. Per la prima volta la Florence Biennale – Mostra internazionale di arte contemporanea si lega all’evento, curando il progetto espositivo Florence Street Art – Art Can Change the World.
Per l’intera durata della manifestazione, il Padiglione Rastriglia accoglierà infatti un’area espositiva nella quale saranno presentate opere di vari artisti italiani e internazionali.

L’iniziativa, sviluppata in collaborazione con Street Levels Gallery e finalizzata a “dare spazio e visibilità agli street artist nella città di Firenze“, prevede la partecipazione dell’eclettico autore australiano Stormie Mills; del pittore e designer senese Diego Gabriele; dei romeni Vlad Mititeu; di Ache 77, specializzato in stencil; dell’illustratore, pittore, storyteller e artista urbano Exit Enter e di Tim Guider, vincitore del primo premio nella categoria Installazioni  all’undicesima – e precedente – edizione di Florence Biennale, nell’ottobre 2017.
Tra gli artisti coinvolti nel progetto rientra anche lo street artist fiorentino Zed1, noto per le sue realizzazioni urbane provocatorie e umoristiche. Proprio nel Padiglione Rastriglia, oltre a esporre alcune sue opere, realizzerà quattro pitture murali: il pubblico sarà chiamato a “svelarle”, ora dopo ora, togliendo via la carta dipinta che temporaneamente ne celerà la visione.