Sky Arte HD
SkyArte

Motta vince la Targa Tenco 2018 per il miglior disco

6 luglio 2018

Motta ha vinto la prestigiosa Targa Tenco – da non confondersi con il Premio Tenco, la rassegna che dal 1974 si tiene annualmente per assegnare l’omonimo riconoscimento – nella categoria “disco assoluto” per il suo secondo album Vivere o morire (Sugar).
Non avete idea di quanto sia contento di questo riconoscimento”, ha scritto Francesco Motta su Instagram. “Ho messo l’anima per questo disco e il lavoro che hanno fatto tutte le persone attorno a me è stato meraviglioso“.

Il premio – assegnato dal 1984 ai migliori dischi italiani di canzone d’autore usciti nel corso dell’anno – riconosce il talento di Motta a distanza di due anni dalla prima vittoria: già nel 2016, infatti, il giovane cantautore toscano si era aggiudicato la categoria Miglior opera prima con l’album rivelazione La fine dei vent’anni.
Gli altri artisti che si sono aggiudicati le Targhe Tenco 2018 sono Mirkoeilcane, vincitore per la migliore canzone con Stiamo tutti bene, mentre per le opere prime la vittoria è andata a Giuseppe Anastasi con Canzoni ravvicinate del vecchio tipo. Fabio Cinti con La voce del padrone – un adattamento gentile si è aggiudicato, invece, la Targa per la categoria Interpreti di canzoni non proprie, mentre la nuova Targa Tenco Album collettivo a progetto è stata attribuita a VxL Voci per la libertà – Una canzone per Amnesty.