Sky Arte HD
SkyArte

Una mostra unisce le sedi italiane dello IED nel segno del graphic design

29 settembre 2018

Marvin Mattelson per School of Visual Arts, New York, 1982

Prende il via dalla sede IED di Milano l’itinerario di Underground images: School of Visual Arts subway posters, 1947 to the present: la mostra che porta in Italia – per la prima volta – una selezione di poster della famosa campagna pubblicitaria promossa dalla School of Visual Arts di New York.
Il progetto si caratterizza per la natura itinerante; dopo il capoluogo lombardo, infatti, gli oltre 40 poster, che vennero creati per gli spazi della fittissima rete metropolitana di New York, saranno presentati presso IED Roma – dal 16 al 25 ottobre; IED Torino, dal 31 ottobre al 13 novembre, e infine nella sede di IED Firenze, dal 19 al 30 novembre.

Realizzate a partite dalla metà degli anni Cinquante, le opere di graphic design in mostra attestano lo slancio avanguardistico della SVA, che per promuoversi sviluppò una strategia di marketing ancora oggi considerata di grande efficacia. Lungo i marciapiedi della metropolitana newyorkese comparvero infatti manifesti con opere di artisti leggendari come Ivan Chermayeff, Milton Glaser e George Tscherny, all’epoca attivi all’interno dello stesso college, che attirarono grande attenzione.
Presentare questi lavori oggi consente di aprire un varco nella storia della School of Visual Arts e di ricostruire un passaggio saliente nella sua crescita e affermazione. Tali poster, infatti, vengono considerati “in qualche modo inseparabili dalla città di New York e un simbolo di espressione artistica e coraggiosa“.

[Immagine in apertura: Marvin Mattelson per School of Visual Arts, New York, 1982]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close