Sky Arte HD
SkyArte

Tornano le “notti magiche” della Festa del Cinema di Roma

16 ottobre 2018

Conto alla rovescia, nella Capitale, per l’avvio della tredicesima edizione della Festa del Cinema di Roma. Per 10 giorni – dal 18 al 28 ottobre – l’Auditorium Parco della Musica sarà l’epicentro della kermesse diretta da Antonio Monda, insieme alla vicepresidente della Fondazione Laura Delli Colli, che quest’anno avrà 12 donne – registe, attrici, star del cinema – tra le proprie protagoniste. Due i registi italiani presenti: Edoardo De Angelis con Il vizio della speranza – Selezione Ufficiale della Festa del Cinema di Roma – e Giovanni Zoppeddu con Diario di tonnara.

Oltre all’attesa per i nuovi film che saranno presentati proprio in occasione della manifestazione e che concorreranno ai premi previsti nelle varie categorie, due grandi esponenti del miglior cinema europeo saranno omaggiati con altrettante retrospettive.
Si tratta del cineasta britannico Peters Sellers, al centro di un tributo frutto della della collaborazione con l’Ambasciata Britannica e il British Council, e del registra francese Maurice Pialat, ricordato con un progetto sviluppato in sinergia con la Cineteca di Bologna, l’Ambasciata di Francia e l’Institut Français Italia.
Entrambe le retrospettive incarnano e restituiscono lo spirito del progetto capitolino, che intende essere una vera e propria festa aperta alla città e alla cittadinanza, forte di una proposta culturale ampia ed eterogenea.

Mostre, incontri, eventi musicali – quest’anno, in particolare, nel segno del jazz – proiezioni e convegni sono in programma anche nel resto della città; l’offerta espositiva comprende Three Minutes – Mostra fotografica di Riccardo Ghilardi, che riunisce i volti del cinema in quei luoghi iconici per la settima arte come Cannes, Venezia, Berlino, Los Angeles, Toronto, Roma, New York; Riso Amaro; Piero Tosi. Esercizi sulla bellezza. Gli anni del CSC 1988-2016 e la retrospettiva su Marcello Mastroianni. L’apertura di quest’ultima è prevista il 26 ottobre al Museo dell’Ara Pacis a Roma, dove sarà visitabile fino al 6 gennaio.

A inaugurare la Festa del Cinema di Roma 2018 è stato scelto il film Bad times at the El Royal di Drew Goddard, in cui cast include Jeff Bridges, Cynthia Erivo, Dakota Johnson – che sarà a Roma per l’evento – Jon Hamm, Cailee Spaeny, Lewis Pullman, Nick Offerman e Chris Hemsworth.
Molto nutrito il parterre degli ospiti di questa edizione, capitanato dal pluripremiato regista statunitense Martin Scorsese (nell’immagine in apertura). All’attrice Isabelle Huppert sarà conferito il Premio alla Carriera 2018; tra i protagonisti del format Gli incontri ravvicinati, dedicato ai talk con cineasti e grandi personalità del mondo della cultura internazionale, ci saranno anche Pierre Bismuth, la due volte Premio Oscar Cate Blanchett, Thierry Frémaux, Mario Martone – protagonista di una conversazione con Concita De Gregorio sul caso Elena Ferrante – il regista statunitense Premio Oscar e attivista politico Michael Moore, la fotografa, videoartista e regista iraniana Shirin Neshat, le sorelle Alba e Alice Rohrwacher – rispettivamente attrice e regista e sceneggiatrice – lo scrittore Jonathan Safran Foer, Giuseppe Tornatore, Sigourney Weaver e altri ancora.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close