Sky Arte HD
SkyArte

Le voci dell’acqua: arriva il primo graphic novel di Tiziano Sclavi

5 novembre 2018

tiziano sclavi graphic novel le voci dell'acqua

Bisognerà attendere i mesi iniziali del 2019 per poter sfogliare Le voci dell’acqua, primo graphic novel di Tiziano Sclavi, romanziere, giornalista e, per tutti, creatore di Dylan Dog. Edito da Feltrinelli Comics e compreso nella collana diretta da Tito Faraci, il volume sarà arricchito dai disegni di Werther Dell’Edera, noto al vasto pubblico di appassionati di fumetti e comics per i lavori pubblicati da DC Comics e Sergio Bonelli Editore.

Nell’opera, che sta già alimentando le aspettative dei lettori dell’autore classe 1953, a prendere forma saranno “i sogni e gli incubi, le passioni e le ossessioni dei classici di Sclavi“. A darne notizia è stata la stessa la casa editrice in una nota, anticipando anche che l’opera sarà attraversata da “un nuovo respiro narrativo“.
Protagonista della vicenda narrata è Stravos, figura alla prese con una serie di accadimenti che si svolgeranno “all’interno di una città oscura e inquietante“. Si tratta di un personaggio “tormentato da misteriose voci, forse segno della sua pazzia“. Tuttavia, la sua è un’ossessione strettamente individuale oppure i lettori si troveranno di fronte a una sorta di “pazzia più grande, collettiva, che contagia tutti i personaggi che circondano Stravos“?
Non resta che attendere l’uscita del libro per sciogliere la matassa: “La soluzione arriverà in un finale sorprendente e spiazzante“, indica ancora l’editore.

Sclavi, oltre all’intensa attività nel campo dei fumetti, ha all’attivo oltre dieci romanzi, due dei quali sono diventati film; ha dato il suo contributo anche come sceneggiatore televisivo, paroliere di canzoni, copywriter pubblicitario e disegnatore.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close