Apre a Woodstock l’hotel ispirato a Bob Dylan

23 luglio 2014


Si raggiunge in auto risalendo per un paio d’ore il corso del fiume Hudson; lasciando alle proprie spalle New York, via lungo la statale 28. E il luogo dove sorge, al solo nominarlo, è da pelle d’oca: si trova a Woodstock – e dove altrimenti! – l’Hotel Dylan, piccolo albergo fresco di inaugurazione e prossimo a diventare meta imperdibile per tutti gli amanti del rock. Intitolato naturalmente al leggendario Bob, il menestrello di Duluth.

L’atmosfera è quella della Summer of Love: le (sole) undici stanze, arredate con raffinati elementi di design, sono ricche di accessori che rimandano all’iconografia propria dei mitici Anni Sessanta. Partendo dal fiore simbolo dell’hotel, opera dell’artista Michael De Feo, che campeggia un po’ ovunque; arrivando alle coperte patchwork, ai tappeti e ai cuscini decorati con motti in puro spirito peace and love . Per un ambiente dove è naturalmente la musica ad essere regina incontrastata.

Ogni stanza gode di una ricca collezione di vinili, messi a disposizione degli ospiti dai due proprietari (David Mazzullo e Paul Covello, di evidenti origini italiane, manager a Wall Street con la passione per il rock); mentre è già in fase di allestimento una raccolta sala concerti, da destinare a concerti unplugged. Per artisti che potranno a pieno titolo vantarsi di aver suonato, anche loro, a Woodstock!

La firma sul progetto è quella di due vecchie conoscenze di Sky Arte HD. Sono i designer d’interni newyorchesi Bob e Cortney Novogratz (nella foto), coppia affiatata nella vita e sul lavoro, protagonisti della serie tv che ha seguito – nelle passate stagioni – la loro attività professionale nella Grande Mela, ad aver lasciato il proprio segno unico e inconfondibile sugli ambienti dell’hotel. In ossequio al motto dell’albergo stesso: Love. Peace. Stay.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close