Dalla Norvegia a Napoli: Ina Otzko in mostra

31 agosto 2015

Ina Otzko, Interiors 72-12, 2012-13, baryt print, cm 70x105 (3)

Dal 3 settembre al 3 ottobre, l’artista norvegese Ina Otzko sarà a Castel dell’Ovo di Napoli con una mostra dal titolo Sono qui, puoi sentirlo?.  Nell’antico castello partenopeo, saranno presentati lavori inediti assieme a opere precedenti mai esposte in Italia, per raccontare al pubblico italiano la pratica e il percorso dell’artista che vive tra il nord della Norvegia e Positano.

Ina Otzko non si avvale di un unico mezzo espressivo, amando piuttosto muoversi tra discipline e linguaggi diversi. Nella mostra a Castel dell’Ovo, saranno esposte installazioni al neon, fotografie, video e testi. Tra le opere, ci saranno la serie fotografica The Edge – Meditations on Silence e Interiors, un insieme di video e fotografie.

La mostra sarà anche l’occasione per presentare al pubblico il progetto inedito Leviathan: si tratta di una serie di fotografie Polaroid e un’installazione sonora registrata all’interno e nei pressi del cratere del vulcano Solfatara, nel Parco Regionale dei Campi Flegrei, a nord di Napoli. L’opera indaga il confine tra la necessità di una responsabilità sociale collettiva e l’esasperato individualismo che caratterizza i tempi moderni.