Dal passato, Springsteen rispolvera un album inedito

19 ottobre 2015

Bruce Springsteen live per Amnesty International, nel 1988 (Photo by STRINGER/AFP/Getty Images)

I fan di Bruce Springsteen prendano nota: il 4 dicembre uscirà il cofanetto da collezione di The River, il quinto album pubblicato dal “boss” del rock nell’ottobre 1980 e il suo primo in assoluto a raggiungere la vetta delle classifiche americane.

Nell’edizione speciale ci saranno ben 4 CD e 3 DVD, compreso – come annunciato qualche giorno fa – un album inedito che Springsteen incise nel 1979 ma che scartò, spiegando in seguito che “mancava di quella unità e intensità concettuale che apprezzo abbia la mia musica”. In realtà, alcune tracce di quel disco finirono incorporate in The River, ma stavolta il pubblico potrà ascoltarle così come erano state concepite in origine.

Il cofanetto includerà anche il video di un concerto che Springsteen tenne all’Arizona State University, il 5 novembre 1980: fu una delle sue performance più intense ed energiche che si ricordino.
Nonostante l’umore del cantante non fosse dei migliori quel giorno a causa della vittoria di Ronald Reagan alle elezioni presidenziali; candidato di cui Springsteen, al tempo, era tutt’altro che un fervido sostenitore…


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close