L’animazione va al cinema, con il Cartoon d’Or 2015

27 ottobre 2015

Daisy Jacobs the bigger picture film animazione vincitore cartoon d'or 2015

In occasione della Giornata Mondiale dell’Animazione, mercoledì 28 ottobre il Cinema Massimo di Torino accoglierà la proiezione delle opere finaliste nell’ambito della nuova edizione di Cartoon d’Or, in collaborazione con il Centro del Corto, ASIFA Italia e il Dipartimento d’Animazione del Centro Sperimentale di Cinematografia.

Nel 1991, anno di fondazione dell’iniziativa, il prestigioso riconoscimento per il miglior cortometraggio dell’anno prodotto in Europa andò a Mick Park, futura mente creativa di Wallace & Gromit e Galline in fuga. Negli anni a seguire, il premio fu conferito ad altri famosi nomi del settore come Mark Baker, fortunato ideatore di Peppa Pig.

L’atteso appuntamento con la Giornata Mondiale dell’Animazione coinvolge più di 50 Paesi in tutto il mondo, contando su oltre un migliaio di eventi in programma. Ogni anno l’evento rievoca la nascita del cinema di animazione nel 1892, con il primo cartone animato della storia realizzato da Charles-Émile Reynaud grazie a disegni sulla celluloide e lanterne magiche, in anticipo di tre anni sulla prima proiezione dei fratelli Lumière.

[Immagine in apertura tratta da The Bigger Picture, di Daisy Jacobs, cortometraggio d’animazione vincitore del Cartoon d’Or 2015]