I gioielli di Ai Weiwei, in mostra a Londra

28 dicembre 2015

ai-weiwei-rebar-in-gold-galleria-elisabetta-cipriani-londra-gioielli

Da sempre interessato a un’arte dalla forte connotazione sociale, Ai Weiwei stupisce ancora una volta pubblico e critica di ogni latitudine con un nuovo esperimento creativo, che amplifica il raggio d’azione della sua notorietà.

Fino al 16 gennaio 2016, la galleria londinese intitolata a Elisabetta Cipriani ospita Rebar in Gold, un eccezionale approfondimento sulla produzione orafa dell’artista cinese. Luminose e impeccabili, neppure questa volta le creazioni di Ai Weiwei possono però prescindere dalle vicende del suo Paese d’origine, confermando il controverso legame che lo unisce alla Cina.

La collezione di gioielli in mostra a Londra richiama da vicino l’installazione progettata da Ai Weiwei per commemorare le 70.000 vittime causate dal devastante terremoto del 2008 nella provincia del Sichuan. L’acciaio ritorto di allora, proveniente dalle tragiche macerie, è sostituito dal prezioso oro 24 carati che accosta la sua tradizionale bellezza alla drammaticità degli eventi, stimolando il senso critico degli spettatori.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close