Gli spazi del suono: musica elettronica a più dimensioni

10 aprile 2016

Mats-Lindstrom-(credit-Palats-Kalinin)

Lunedì 11 aprile l’Auditorium San Fedele di Milano ospiterà il quarto appuntamento di Inner_Spaces 2016, la rassegna internazionale di musica elettronica e arte audiovisiva con performance dal vivo – organizzata da San Fedele Musica e S/V/N/ – che vede coinvolti alcuni tra i maggiori esponenti del genere.

La serata – realizzata in collaborazione con il FAM – Festival Archivi Musicali e l’Archivio Storico Ricordi – metterà in relazione sperimentazione storica (attraverso la pratica dell’archiviazione musicale) e ricerca multimediale contemporanea.
Lo farà ospitando le esecuzioni dei direttori artistici di due delle più importanti istituzioni legate alla storia e allo sviluppo della musica elettroacustica: François Bonnet per il Groupe De Recherches Musicales (GRM) e Mats Lindström (nella foto in apertura, photo credits: Palats Kalinin) per l’Elektronikmusikstudion (EMS).
A seguire, Valerio Tricoli proporrà in anteprima italiana Williams Mix Extended, reinterpretazione del Williams Mix (1952) di John Cage, realizzata nel 2012 assieme a Werner Dafeldecker.