In equilibrio, tra Alexander Calder e Fischli/Weiss

5 giugno 2016

Due modi peculiari di intendere l'arte si affiancano nella nuova mostra della Fondazione Beyeler. Fino al 4 settembre prossimo, l'istituzione svizzera, ospitata all'interno dell'edificio progettato da Renzo Piano, apre le porte a un confronto tra il grande scultore statunitense Alexander Calder e gli artisti svizzeri Peter Fischli e David Weiss, conosciuti in formazione congiunta con il nome di Fischli/Weiss.