Harry Potter in anteprima a Porto

29 luglio 2016


L’attesa è già altissima per l’appuntamento che prenderà forma allo scoccare della mezzanotte del 31 luglio nell’antica Libreria Lello e Irmão di Porto. A partire da quel momento, infatti, sarà presentato in anteprima l’ottavo capitolo della celebre saga scritta da J. K. Rowling – intitolato Harry Potter and the Cursed Child – nel giorno del compleanno della sua autrice.

Non appena la Torre dei Chierici di Porto suonerà i dodici rintocchi della mezzanotte, i tanti appassionati delle avventure del giovane mago, riuniti nei suggestivi spazi della libreria portoghese, avranno l’opportunità di acquistare le prime copie dell’atteso volume in lingua inglese, che racconta la storia di Albus Severus Potter, il figlio minore di Harry Potter e Ginny Weasley.

Non è casuale il luogo scelto per la sospirata anteprima. La Libreria Lello e Irmão, infatti, ha accolto alcune riprese della versione cinematografica della saga e i suoi spazi sembrano davvero “incantati”. Concepita nel 1869 dall’ingegnere Francisco Xavier Esteves in un mix fra tradizione neo-gotica e architettura liberty, la libreria aprì al pubblico nel 1906, a opera dei fratelli Lello. Da allora la libreria è un importante punto di riferimento per la cultura e le discipline creative della città.