I Beatles e il meglio del rock, in un’imperdibile asta online

26 settembre 2016

Rowland Scherman, The Beatles First American Concert Portfolio (Ten Works), 1964

Si chiama Backstage Pass: Music Photography, l’iniziativa lanciata da qualche giorno da Paddle8, sito statunitense di e-commerce dedicato all’arte. Si tratta di un’asta online (aperta fino al 29 settembre) di un lotto che comprende oltre 120 scatti, che raccontano la storia del rock degli ultimi sessant’anni: ritratti intimi, foto nel backstage, istantanee sul palco e persino copertine di dischi.
I prezzi sono accessibili e partono da 500 dollari per arrivare a qualche migliaio, in un’offerta che vuole essere programmaticamente aperta a tutti.

Tra le foto in mostra, spicca un raro portfolio dedicato ai Beatles: dieci immagini scattate da Rowland Scherman al primo concerto americano dei Fab Four, nel 1964, solo due anni prima dell’ultima performance ufficiale del gruppo, quella di Candlestick Park a San Francisco.
Oltre ai Beatles sono in asta anche scatti di Elvis Presley, David Bowie, Iggy Pop, Lou Reed, Led Zeppelin, The Beastie Boys, The Notorious B.I.G., Kurt Cobain, Amy Winehouse e Daft Punk: 60 anni di musica, racchiusi in un pugno di fotografie.

[Immagine in apertura di Rowland Scherman, tratta dalla serie The Beatles First American Concert Portfolio (Ten Works), 1964]