Il tempo di Artemisia Gentileschi, la donna e l’artista

4 dicembre 2016

Nata a Roma e scomparsa a Napoli, nel 1653, Artemisia Gentileschi è al centro di un'ampia retrospettiva ospitata, fino al 7 maggio 2017, su un intero livello di Palazzo Braschi. Tra le pittrici italiane più apprezzate, nonché antesignana della presenza femminile nel campo artistico, nella sua città d'origine viene presentata attraverso un percorso espositivo che ne ripercorre la tormentata vita e lo stile, attraverso circa 90 opere.