I cortometraggi anticipano il gLocal Film Festival di Torino

5 febbraio 2017


Prende il via mercoledì 8 febbraio, per proseguire fino al 12 febbraio, la quinta edizione della rassegna dedicata ai cortometraggi piemontesi, dal titolo Too short to wait. Ospitata presso la sala Il Movie, a Torino, la manifestazione anticipa il gLocal Film Festival, al via l’8 marzo prossimo.
Sono i 109 cortometraggi che si sono iscritti quest’anno a Spazio Piemonte – sezione competitiva riservata alle opere piemontesi sotto i 30 minuti realizzate nel 2016 – a rappresentare il momento clou dell’iniziativa. Un corpus così nutrito di opere consentirà di aprire un varco nel genere del cortometraggio contemporaneo, scrutando tra estetiche, generi e approcci molto diversi tra loro.

Nei 5 giorni del programma, saranno 15 i blocchi di proiezioni: alle ore 17.30, 19.30 e alle 21.30 sarà possibile prendere visione di tutti i corti partecipanti. Tra questi, saranno selezionati i 20 che verranno quindi presentati in occasione del 16esimo gLocal Film Festival.
Oltre a offrire un’occasione di visibilità a tutti gli autori che si misurano con il formato breve, Too short to wait ospita anche il programma Corsi Corti – Piccole Storie di Cinema. Tra aneddoti e consigli pratici, questo format permetterà al pubblico di incontrare quattro registi che ripercorreranno le tappe iniziali della propria carriera.