A Perugia torna KIDSBIT, il festival per piccoli esploratori digitali

24 maggio 2017


I “piccoli esploratori digitali” si danno appuntamento nel centro storico di Perugia, ravvivato, dal 26 al 28 maggio 2017, dal caleidoscopio di iniziative della seconda edizione di KIDSBIT Festival. L’iniziativa, la prima in Umbria orientata all’uso creativo delle nuove tecnologie, è ideata e finanziata dall’Associazione Culturale ON, in collaborazione con il collettivo di giovani artisti multimediali Antica Proietteria. Si articola in laboratori, corsi intensivi e giochi creativi per bambini e ragazzi dai 2 ai 14 anni, oltre che per le loro famiglie.

Nel capoluogo umbro sono attesi ospiti internazionali, tra cui l’illustratrice e animatrice digitale Deborah Rodrigues, in arte Tartaruga Feliz. Originaria del Brasile e ora di base a Berlino, ha ideato Glück Workshops, un format basato sull’innovazione con attività che connettono arte, tecnologia e bambini. A Perugia curerà uno speciale percorso all’interno della Galleria Nazionale dell’Umbria: i piccoli visitatori potranno conoscere la collezione museale tramite applicazioni per tablet, ma anche creare video e animazioni in stop motion.
Il visual artist e web designer tedesco Benjamin Rabe condurrà un workshop finalizzato alla costruzione e animazione di personaggi fantastici; le creazioni saranno proiettate, in grandi dimensioni, sulla facciata di Palazzo dei Priori nella serata di sabato 27 maggio. Il team di Ideattivamente, startup umbra attiva nel campo del gioco didattico finalizzato all’apprendimento e allo sviluppo della creatività in maniera non convenzionale, proporrà vari laboratori; tra questi Cubetto, So costruire un vero robot e LEGO® SERIOUS PLAY®, quest’ultimo rivolto al pubblico adulto.

Tra le novità dell’edizione 2017, si segnalano le partnership con l’ambasciata Norvegese – Oslo Code Club mixerà le fotografie scattate ad alcune opere d’arte della Galleria Nazionale dell’Umbria, giocando con un programma di coding per bambini – e con la società GO internet.