Alle origini di Francesco Guccini, con un album live

16 ottobre 2017


La Universal Music ha ritrovato una serie di live inediti – registrati nei primi anni Ottanta – di Francesco Guccini, conservati dal fonico della leggendaria Osteria delle Dame di Bologna, e ha confezionato un album che uscirà il prossimo 3 novembre.
Il locale, fondato da Padre Michele Casali e Francesco Guccini in un’antica cantina, è stato attivo dal 1970 al 1985, diventando il tempio della musica folk e rock bolognese; in questo luogo, accanto a universitari fuorisede, militanti del movimento studentesco e ragazzi qualunque, è passato mezzo mondo dello spettacolo: Ron e Lucio Dalla, Paolo Conte e Claudio Lolli, Roberto Vecchioni e Pierangelo Bertoli.

E vi si è esibito lo stesso Guccini, con una serie di concerti svolti in modo del tutto informale, in un ambiente goliardico e creativo, tra le risate e gli applausi del pubblico e degli stessi protagonisti, che ora l’album L’Ostaria delle dame riporterà in vita.
Saranno disponibili due versioni della raccolta live: un cofanetto con la versione deluxe de L’Ostaria delle dame, contenente le registrazioni integrali dei tre concerti (del 1982, 1984 e 1985) e un libro di 80 pagine con foto, testimonianze dei protagonisti dell’epoca, la storia dell’osteria e un’introduzione di Francesco Guccini; la seconda edizione, in due CD invece di 6, presenterà una selezione dei tre concerti e il booklet.