Tamara de Lempicka, la regina dell’Art Déco incanta la Spagna

6 gennaio 2019

Per la prima volta nella sua storia, la capitale spagnola offre un ritratto della produzione della nota artista polacca, dedicandole una grande retrospettiva. Autrice di una pittura scandita da geometrie e colori intensi, divenuta emblema dell’Art Déco, Tamara de Lempicka "torna" simbolicamente in Spagna, terra che conobbe in prima persona grazie a un viaggio del 1932, nel corso del quale fece tappa a Malaga, Siviglia, Cordoba, Toledo e nella stessa Madrid. Allestita nelle sale di Palacio de Gaviria e visitabile fino al 24 febbraio, la mostra si snoda tra dieci sezioni tematiche, affiancando alle sue opere una selezione di oggetti evocativi dello stile Déco. Il percorso espositivo comprende oltre 200 opere provenienti da collezioni private, musei e istituzioni internazionali; è stato curato da Gioia Mori, fra le massime esperte della pittrice.