Un duo musicale riporta in vita gli echi della Prima guerra mondiale

7 gennaio 2019

registrazione grafica fine prima guerra mondiale

Field Music, il marchio dietro al quale si nascondono i due fratelli britannici Peter e David Brewis, riporteranno in vita il momento esatto in cui i cannoni della Prima guerra mondiale finalmente hanno smesso di tuonare.
Prendendo spunto da un raro documento conservato nelle vaste collezioni dell’Imperial War Museum di Londra – una traccia grafica, nella foto in apertura, che cattura il momento in cui le armi tacquero, in seguito alla notizia dell’armistizio – il duo musicale commemorerà, così, la fine del centenario della Grande Guerra attraverso due spettacoli: uno è previsto a Manchester il 24 gennaio, l’altro nella capitale britannica il 31 gennaio.

Quello che abbiamo fatto è stato davvero provare a catturare gli echi della prima guerra mondiale “, ha dichiarato il duo. “Abbiamo preso molte cose, sia visivamente che dal punto di vista sonoro, dal disco”, ha aggiunto, spiegando che i due spettacoli riguarderanno sia l’animazione che le canzoni, “alcune addirittura divertenti”.

Il duo Field Music vanta numerosi album acclamati dalla critica, tra cui Commontime (2016) e Plumb (2012) e una reputazione legata a spettacoli dal vivo innovativi e variegati. Da quando si sono formati nel 2004, sono diventati famosi per un approccio decostruzionista alla musica e alle canzoni, che ora troverà forma compiuta in queste due esibizioni dal vivo.