Jazz:Re:Found Festival: tutte le declinazioni della musica black

19 giugno 2019

monferrato

Dal 20 al 23 giugno il Monferrato diventerà la casa di Jazz:Re:Found, il festival che da 11 anni celebra l’universo della musica nera in tutte le sue svariate forme. Il cuore della rassegna sarà nel borgo di Cella Monte (Alessandria) dove per quattro giorni concerti, live set, dj set, soundsystem, workshop, degustazioni, installazioni artistiche eco-friendly – per il progetto di AK Lab – e turismo culturale si susseguiranno, per la prima volta in questa splendida cornice.

Tra gli ospiti Gilles Peterson, il nome della leggenda del djying e della club culture mondiale, che porterà a Jazz:Re.Found Festival il suo ricchissimo set frutto di una carriera straordinaria, fatta di costante ricerca all’insegna della novità, della diversità, dai programmi radiofonici della BBC ai suoi remix. Tornano a esibirsi anche gli AREA (open project), a quarant’anni dalla scomparsa di Demetrio Stratos. Infine, dall’Italia “partono” le incursioni nell’afro-beat del neonato progetto di I Hate My Village, ovvero la super band composta da Fabio Rondanini (Calibro 35, Afterhours), Adriano Viterbini (Bud Spencer Blues Explosion) e Alberto Ferrari (Verdena); a grande richiesta, infine, è atteso il ritorno dell’hip hop romano dei Colle Der Fomento.