Ventimilarighesottoimari in Giallo porta il noir a Senigallia

16 agosto 2019


La settima edizione di VENTIMILARIGHESOTTOIMARI inGIALLO, il festival del noir e del giallo civile in apertura il 18 agosto, sarà “la più grande di sempre“. La kermesse sta per aprirsi a Senigallia, con un calendario fitto di eventi e ospiti, arricchito dalla presenza di importanti autori del genere noir. Fino al 26 agosto, si alterneranno Maurizio De Giovanni, Gianrico Carofiglio, Giancarlo De Cataldo, Roberto Costantini, Marcello Simoni e Kate Rhodes.

Nel denso programma, in particolare, si segnala l’anteprima nazionale a cura di Carofiglio e De Cataldo. Per la prima volta, proprio a Senigallia, saliranno su un palco insieme per presentare la conversazione – spettacolo intitolata Sconvenienti Verità. Le inattese ragioni del delitto, prevista per il 24 agosto. A rappresentare la sezione del giallo civile saranno Ilaria Cucchi con l’avvocato ferrarese Fabio Anselmo, autore del libro di recente pubblicazione Federico (Fandango libri), dedicato alle vicende del caso Aldrovandi. Il tutto nella cornice di alcuni dei luoghi simbolo di Senigallia, tra cui la Rotonda a Mare, la Rocca Roveresca e il Palazzetto Baviera.

Parallelamente all’apertura del festival sarà inaugurata la mostra Classici del giallo e del noir nell’illustrazione novecentesca in Italia. Visitabile fino all’1 settembre, negli spazi della Galleria Expo Ex, questo progetto espositivo intende celebrare i 90 anni della collana “Libri Gialli” di Mondadori. Per l’occasione saranno esposte le tempere originali da cui sono derivate le copertine editoriali e le copertine fotografiche d’autore realizzate per i libri di Georges, alcune delle quali opera di Robert Doisneau.

[Immagine in apertura: Courtesy Fondazione Rosellini]