Architettura “per bambini” al Children’s Museum di Pittsburgh

24 novembre 2019

Installazione Over View by FreelandBuck, Children's Museum of Pittsburgh's. Photography by Children's Museum of Pittsburgh

Ha dell’incredibile l’installazione permanente recentemente inaugurata al Children’s Museum di Pittsburgh, negli Stati Uniti. Progettata dallo studio di architettura FreelandBuck, l’opera – dal titolo Over View – è collocata sul soffitto dell’edificio dedicato all’infanzia, coprendo interamente la superficie grazie a una coloratissima serie di motivi intricati.

L’INSTALLAZIONE

Commissionata in occasione del restauro del Museum Lab – la struttura multifunzionale che ospita il museo – , Over View si presenta come una “rete” composta da filamenti di tessuto multicolore, tagliati e lasciati sospesi nel vuoto grazie a un telaio in alluminio.

Larga circa 10 x 11 metri, l’opera è stata realizzata per evocare in maniera originale le decorazioni dei soffitti d’epoca rinascimentale. La disposizione degli elementi è stata inoltre progettata in modo da conferire all’installazione profondità, creando giochi prospettici che i piccoli visitatori del museo sono chiamati ad “esplorare” dal basso, muovendosi per scorgere i vari dettagli presenti all’interno del grande mosaico. Un’opera dal forte impatto visivo, decisamente a tema con lo spirito del museo, e che conferma le abilità dello studio FreelandBuck, non nuovo a creazioni di questa portata.

[Immagine in apertura: Installazione Over View by FreelandBuck, Children’s Museum of Pittsburgh’s. Photography by Children’s Museum of Pittsburgh]