Sky Arte HD
SkyArte

L’omaggio di Teho Teardo a Damien Hirst

20 aprile 2017

Phantasmagorica - Teho Teardo, Abel Ferrara, MP5 CREDIT  Alessandro Penso

È Teho Teardo l’artista scelto da Palazzo Grassi-Punta della Dogana per la terza edizione di Carte Blanche, il format in collaborazione con il critico musicale Enrico Bettinello, grazie al quale il prestigioso museo veneziano di arte contemporanea apre le porte alla musica e al teatro.
Il musicista e compositore – noto autore di colonne sonore per il cinema e spesso al fianco di nomi quali Blixa Bargeld ed Elio Germano – presenta due lavori molto diversi fra loro, a ulteriore conferma della sua poliedricità artistica.

Dal 21 al 23 aprile, nel foyer del Teatrino di Palazzo Grassi, sarà presente Sea Change, installazione sonora site-specific che rende omaggio a Venezia e alla mostra di Damien Hirst, Treasures from the Wreck of the Unbelievable.
Nel mentre, e per la precisione il prossimo 22 aprile, andrà in scena anche Phantasmagorica, performance multimediale in collaborazione con l’artista visiva MP5 e la partecipazione straordinaria di un ospite d’eccezione come il regista Abel Ferrara; versione speciale del suo più recente e onirico progetto, presentato in anteprima al Teatro Nazionale Bruxelles lo scorso 23 marzo.