Musica e cinema: la parola a Paolo Fresu

26 marzo 2015

Paolo Fresu

Da venerdì 27 marzo a domenica 29, la Sardegna sarà raggiunta da una ventata primaverile di suoni e immagini. Il festival Creuza de Mà, abituale appuntamento in terra sarda, chiude il suo programma 2014 con un’inaspettata appendice marzolina. Ancora una volta, la rassegna diretta dal regista Gianfranco Cabiddu si preannuncia imperdibile.

Ispirato al titolo di una canzone di Fabrizio De André, l’evento si focalizza da sempre sulla musica nel e per il cinema. L’ultimo capitolo di questa settima edizione è condotto dalla poliedrica personalità di Paolo Fresu, jazzista di Berchidda ormai conosciuto in tutto il mondo.
Le tre giornate di festival, la prima a Carloforte e le successive a Cagliari, saranno all’insegna della proiezione di altrettante pellicole in cui Fresu e la sua musica sono personaggi ricorrenti.

Protagonista del documentario Wenn aus dem Himmel… Quando dal cielo… recentemente girato da Fabrizio Ferraro e autore dei brani di Vino dentro, film diretto da Ferdinando Vicentini Orgnani e di Torneranno i pirati del grande Ermanno Olmi, Fresu sarà presente alle due giornate cagliaritane insieme ad alcuni dei registi e agli ideatori della rassegna.