Il teatro va in scena a Genova

1 aprile 2016


Al via oggi, venerdì primo aprile, la settima edizione di Testimonianze ricerca azioni, il festival che, fino al prossimo 5 maggio, trasformerà Genova in un importante centro nevralgico di iniziative legate al teatro, alla danza e alla musica.

Promossa dalla Compagnia Teatro Akropolis – gruppo attivo da quindici anni sul territorio nazionale ed estero – con la direzione artistica di Clemente Tafuri e David Beronio, la rassegna sarà ospitata in diverse location del territorio genovese, coinvolgendo più di novanta artisti e offrendo un ricco calendario di spettacoli, residenze e incontri.

Mariangela Gualtieri, Bernardo Casertano, Compagnia Lo Sicco /Civilleri, Noemi Bresciani, Imre Thormann, e Qudus Onikeku sono solo alcuni degli artisti coinvolti, mentre il docente del DAMS di Bologna Marco de Marinis, la compagnia C&C, Lindsay Kemp ed Enrico Pitozzi si confronteranno con il pubblico durante i seminari. La principale novità dell’edizione 2016 è l’avvio del Progetto Maia, un tavolo di lavoro che riunisce i danzatori professionisti indipendenti della Liguria per trovare soluzioni condivise alle criticità vissute dal settore della danza contemporanea locale.

[Immagine in apertura: Noemi Bresciani, Fragile out]