I ritratti al caffè di Marisol Ocádiz

2 novembre 2016


Una bevanda apprezzata e consumata a tutte le latitudini ha fatto il suo ingresso nel mondo della creatività. Complice l’iniziativa di Marisol Ocádiz, l’artista messicana che ha scelto di aggiungere un ingrediente segreto ai pigmenti usati per comporre i propri acquarelli: la polvere di caffè.

Soddisfatta del risultato, l’artista ha iniziato a ritrarre gli avventori di una delle catene di caffetteria più diffuse al mondo, dopo esserne stata lei stessa una frequentatrice. Ne è conseguita una galleria di volti e gesti appartenenti a chi sceglie i locali Starbucks per leggere, rilassarsi o lavorare al computer.

Le opere della Ocádiz non resteranno però confinate tra le mura delle caffetterie d’oltreoceano, ma saranno presto riunite in una mostra che aprirà i battenti a febbraio, nella città messicana di San Miguel de Allende.