Paganini rockstar, il Jimi Hendrix del violino

28 ottobre 2018

Paganini Rockstar Palazzo Ducale Genova

È in corso fino al 10 marzo prossimo, presso Palazzo Ducale a Genova, Paganini Rockstar: una grande mostra, curiosa e multimediale, dedicata alla figura del grande violinista che ha profondamente rivoluzionato la musica del suo tempo, a cavallo tra Settecento e Ottocento, lasciandone emergere tutta la modernità.
Niccolò Paganini era velocissimo, compiva salti melodici di diverse ottave, eseguiva lunghi passi con accordi che interessavano tutte e quattro le corde, alternava velocemente note eseguite con l’arco e note pizzicate dalla mano sinistra, fino a terminare le sue esibizioni con la rottura delle corde del violino.

Proprio come una rockstar, praticamente un Jimi Hendrix ante litteram. Il rapporto con lo strumento, il virtuosismo, le spettacolari performance, i concerti affollati: non mancano in effetti le affinità tra i due. La mostra – articolata in sezioni tematiche con diverse chiavi di lettura della figura del grande musicista – presenta non a caso un continuo parallelo e confronto tra Paganini e Hendrix, attraverso oggetti, documenti ed elementi scenici fortemente suggestivi, suscitando di conseguenza una forte empatia con il pubblico.