A Mestre, l’Italia raccontata da 24 Maestri della fotografia

21 dicembre 2018

3. Massimo Vitali, Rosignano sea 3, 1998 © Massimo Vitali

La stagione espositiva di M9, il museo multimediale del Novecento inaugurato poche settimane fa a Mestre, prende avvio con una mostra davvero affascinante, prodotta ad hoc dalla Casa dei Tre Oci – Civita Tre Venezie. L’Italia dei fotografi. 24 storie d’autore, allestita dal 22 dicembre al 16 giugno 2019, approfondisce la storia recente del Belpaese attraverso gli obiettivi di alcuni tra i fotografi italiani più conosciuti.

Curata da Denis Curti, la mostra riunirà oltre 230 immagini, a colori e in bianco e nero e di formati diversi, che si pongono in un regime di continuità con la narrazione multimediale del museo, catapultando il pubblico fra le pieghe del Novecento.
Olivo Barbieri, Gabriele Basilico, Letizia Battaglia, Gianni Berengo Gardin, Carla Cerati, Luca Campigotto, Lisetta Carmi, Giovanni Chiaramonte, Mario Cresci, Mario De Biasi, Franco Fontana, Maurizio Galimberti, Arturo Ghergo, Luigi Ghirri, Mario Giacomelli, Francesco Jodice, Mimmo Jodice, Nino Migliori, Riccardo Moncalvo, Ugo Mulas, Fulvio Roiter, Ferdinando Scianna, Tazio Secchiaroli e Massimo Vitali sono i 24 fotografi coinvolti, artefici dei racconti per immagini che prenderanno forma nel museo mestrino, ciascuno caratterizzato da un progetto specifico.

Questo dialogo visivo a più voci sarà completato dall’esposizione di un centinaio di libri consultabili in piena libertà e da un corpus di video-interviste e documentari dedicati alle poetiche dei singoli autori in mostra, cui si aggiungerà un ricco programma di eventi collaterali.

[Immagine in apertura: Massimo Vitali, Rosignano sea 3, 1998 © Massimo Vitali]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close