La fotografia di Letizia Battaglia in una grande mostra a Venezia

24 marzo 2019

Curata da Francesca Alfano Miglietti, la mostra che la Casa dei Tre Oci di Venezia dedica alla fotografa palermitana riunisce ben 300 scatti. Molti delle opere al centro della rassegna, visitabile fino al 18 agosto prossimo, sono inedite e sono stati scelte insieme alla stessa Battaglia, selezionate direttamente dal suo archivio. Classe 1935, l'autrice si è a lungo occupata del racconto della sua città e dell'intera Sicilia, producendo intensi lavori di documentazione che abbracciano politica, critica sociale, violenza, infanzia e condizione femminile. “La fotografia l’ho vissuta come documento, come interpretazione e come altro ancora. L’ho vissuta come salvezza e come verità”, ha raccontato la fotografa.