Al via la nuova edizione di Piano City Milano

15 maggio 2019


Torna Piano City Milano, la tre giorni dedicata alla musica con concerti perpianoforte diffusi in tutta la città: il 17, 18 e 19 maggio i luoghi più belli e suggestivi di Milano saranno invasi dalle note pianistiche di oltre 450 esibizioni gratuite, che animeranno giorno e notte quartieri, case, terrazze, grattacieli, parchi, giardini, cortili, gallerie d’arte e teatri. Un festival aperto e partecipativo che ruota anche quest’anno su due perni principali: il Piano Center della GAM, per i concerti diurni e serali, e il Piano Center della Palazzina Liberty per quelli notturni.
Una delle performance più sentite di questa edizione sarà al Bosco di Rogoredo: un evento dal forte impatto simbolico in un importante spazio verde milanese, che di giorno in giorno viene sottratto all’illegalità con un intenso lavoro di istituzioni, autorità e associazioni. Protagonista sarà Emanuele Misuraca – nel pomeriggio di domenica 19 maggio – il giovanissimo pianista-attore salito recentemente alle luci della ribalta. Oltre Rogoredo, altre location di Piano City Milano dimostrano l’interesse sociale della rassegna, che infatti ha coinvolto il Centro Accoglienza per Richiedenti Asilo di via Corelli – dove sabato 18 si esibirà il duo Metamorphosis – Frederico e Valeria, in collaborazione con Croce Rossa Italiana Comitato Milano. Altro importante appuntamento si terrà a Gratosoglio: con le torri sullo sfondo, il pianista e produttore Dario Faini si cimenterà domenica 19 maggio alle ore 19.30 in un concerto di musiche originali.