Perugia omaggia la grande danzatrice e coreografa Pina Bausch

4 maggio 2019

Pina, regia di Wim Wenders

Sono trascorsi 10 anni dalla scomparsa di Pina Bausch, tra le figure più rivoluzionarie e significative nel panorama mondiale della danza contemporanea, del teatro-danza e delle arti dello spettacolo. Per rendere omaggio alla sua memoria e celebrare la sua eredità e influenza, HOME Centro Creazione Coreografica e il Teatro Stabile dell’Umbria hanno dato vita all’iniziativa Pina Today. Incluso nel palinsesto della rassegna multidisciplinare Smanie di Primavera, il progetto si articola in 5 appuntamenti – a ingresso gratuito – ai quali faranno da cornice diversi luoghi del centro storico di Perugia.

A segnare il debutto di Pina Today sarà Join! The Nelken-Line, l’evento atteso per domenica 5 maggio nel corso del quale studenti di danza, professionisti, dilettanti e appassionati ricreeranno la “camminata” di Pina Bausch per le strade della città, documentata da una ripresa video. In questo modo, anche Perugia aderirà al progetto The Nelken-Line della Pina Bausch Foundation, nel quale “riprende vita” una delle sequenze più famose dello spettacolo Nelken, datato 1982.

Con la sua combinazione di incontri, talk, proiezioni cinematografiche e performance, Pina Today prosegue l’itinerario culturale avviato da HOME Centro Creazione Coreografica – la prima residenza artistica in Umbria dedicata alla danza, nata nel 2018 e diretta da Valentina Romito/Associazione Dance Gallery – e porta nella regione del Centro Italia un’occasione di ricerca, di scambio e riflessione all’interno della danza contemporanea.
La conclusione del progetto è affidata alla doppia proiezione di lunedì 20 maggio, al Cinema Postmodernissimo. La “maratona” include il film Les Reves dansant – Sui passi di Pina Bausch di Anne Linsel e Rainer Hoffmann e il documentario Pina, diretto da Wim Wenders (da cui è tratta l’immagine in apertura).