La “smodata” curiosità del fotografo Larry Fink

16 luglio 2019

Elton John’s 60th Birthday Party, March 2007 © Larry Fink

Dal prossimo giovedì 18 luglio, e fino al 29 settembre, prende il via la programmazione estiva di CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia a Torino. Walter Guadagnini cura per l’occasione due mostre, allestite in contemporanea all’interno della galleria principale. Oltre a essere accomunate dallo spazio espositivo, le due monografiche accostano due autori che, per quanto appartengano a generazioni e background formativi differenti, condividono l’interesse per il linguaggio fotografico, di cui indagano sfumature e utilizzi – anche potenziali – nella società dei nostri giorni.

I fotografi presentati per CAMERA DOPPIA – dall’idea, appunto, di far dialogare due diverse visioni all’interno dell’istituzione torinese – sono lo statunitense Larry Fink, classe 1941, e il ben più giovane italiano Jacopo Benassi.
La mostra dedicata al nostro connazionale si concentra sul progetto Crack, in cui il fotografo ha messo a confronto classicità e contemporaneità sul tema del corpo e del suo rapporto con lo spazio. Come ben spiegato da Guadagnini, “Crack è un atlante del corpo, elaborato tra gli estremi della plastica antica e della flagranza fisica contemporanea“.

Differente è invece l’impianto dell’esposizione incentrata sulla Unbridled Curiosity (così titola la mostra, “smodata curiosità”) di Larry Fink, di cui viene ripercorsa la produzione dagli anni Sessanta a oggi. Attraverso oltre 90 scatti, emerge nuovamente il tema del legame tra le persone, i corpi e i luoghi, stavolta grazie all’attitudine tipica di Fink di “mischiarsi ai contesti”. Come lui stesso ha affermato, “La mia vita è una cascata
di rivelazioni empatiche“, ovvero un costante – smodato, viene appunto da dire – tentativo di stabilire un’intimità sia sensuale sia intellettuale con i soggetti ritratti, catturarne l’anima e trasmetterla agli spettatori scavalcando ogni grado di separazione sociale: che siano i dimostranti che combattono le grandi battaglie civili, gli invitati ai party hollywoodiani o i pugili che si allenano in palestra, nulla sfugge all’occhio di Fink.

[Immagine in apertura: Elton John’s 60th Birthday Party, March 2007 © Larry Fink]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close