Sky Arte HD
SkyArte

Sulle tracce di un’antica regione

10 luglio 2017

BAGNO DI ROMAGNA

Si rinnova su Sky Arte HD l’appuntamento con Italie invisibili, la serie intitolata ai luoghi in cui il tempo e la storia hanno lasciato il segno del proprio passaggio. Durante l’episodio in onda martedì 11 luglio, il pubblico sarà protagonista di uno straordinario viaggio alla scoperta di Terra del sole, capitale di una regione esistente fino al 1923, la Romagna Toscana.

Nel 1564 Cosimo I de Medici decide di fondare, a difesa della regione più a est del suo dominio, una città utopica fortificata, coronamento del desiderio di dar vita a un luogo che rispetti le regole dell’armonia rinascimentale. Una città rettangolare come un castrum romano, che risponde alle esigenze del nuovo modo di far guerra, non più all’arma bianca ma con la polvere da sparo. Nelle viscere di questa città si nascondono le sue terribili prigioni, luogo di tortura e morte, mentre all’esterno sono evidenti i segni del potere politico di Cosimo, ben visibili nella piazza e nelle decorazioni dei palazzi.

Aiutati dalle parole dell’artista e biografo Giorgio Vasari, individueremo le tracce, ormai tenui, che legano le origini di Cosimo alla terra di Romagna. Attraverso le opere pittoriche di Melozzo da Forlì, Marco Palmezzano e degli scultori Tommaso Fiamberti e Agostino di Duccio, ritroveremo i segni dell’influenza del Rinascimento toscano in terra romagnola.

Animeranno il racconto le testimonianze di Marco Musmeci, architetto della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Ravenna, lo scrittore Fabio Isman, Paola Refice, della Soprintendenza BEAP di Siena Grosseto e Arezzo e Carlo Falciani, docente di storia dell’arte all’Accademia di Belle Arti di Firenze.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #ItalieInvisibili.