Sky Arte HD
SkyArte

La storia di Vincent van Gogh

13 settembre 2018

È un’esperienza visiva davvero sorprendente quella che attende gli spettatori di Sky Arte sabato 15 settembre. I riflettori si accenderanno su Vincent van Gogh, la cui arte ha saputo conquistare intere generazioni di appassionati.

Combina arte e computer grafica Loving Vincent, il progetto filmico che racconta la vicenda artistica e personale di van Gogh come mai è stato fatto in precedenza. Diretta dalla pittrice polacca Dorota Kobiela e dal regista inglese Hugh Welchman, la pellicola si compone esclusivamente di dipinti: 60mila tele realizzate a mano creano un suggestivo percorso nella vita e nella creatività di uno dei più grandi artisti di sempre.

Il tutto narrato dal giovane Armand Roulin, al quale il padre, un postino, assegna il compito di consegnare a mano, fino a Parigi, una lettera. Si tratta di un’epistola destinata a Théo van Gogh, il cui fratello, un pittore straniero che ha fatto parlare di sé per essersi tagliato un orecchio e per il periodo trascorso in un manicomio, ha scelto da poco di togliersi la vita.

La serata si concluderà con Van Gogh – Lettere dalla follia: il docu-film diretto da Andrew Hutton ci condurrà in un viaggio imperdibile tra le pieghe di una mente geniale, dominata però da ossessioni e paure insormontabili e riportata in vita dalla magistrale interpretazione di Benedict Cumberbatch. L’intera trama prenderà le mosse da una preziosissima documentazione: la raccolta delle oltre novecento lettere scritte da van Gogh al fratello Theo nell’arco di diciotto anni, a partire dal 1872.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #LovingVincentNight.