Sky Arte HD
SkyArte

A primavera è tempo di design

16 aprile 2018

Anche quest’anno Sky Arte HD, in occasione del Salone del Mobile, offre al suo pubblico un viaggio fra le tante sfumature delle discipline progettuali, messe in risalto dalla serie De.Sign. In nove puntate, la rassegna accenderà i riflettori sull’universo degli “interni”, andando alla scoperta delle abitazioni di alcuni personaggi del mondo della moda, del design e dell’architettura.

Durante i due episodi in onda martedì 17 aprile, dal titolo Interior #1 e #2, saranno in molti ad aprire le porte delle loro dimore. Si comincia con Antonio Marras, la cui casa, costruita vent’anni fa in cima a una collina nei pressi di Alghero, sembra lì da sempre. Un vero e proprio rifugio, dove lo stilista accumula oggetti, dando vita a un’ironica riflessione sull’horror vacui. Toccherà poi a un pittore, Alessandro Papetti, accogliere gli spettatori fra le mura della sua casa milanese, nella quale si intrecciano arte e vita, all’interno di una wunderkammer fuori dal tempo. La blogger e critica del design Daniella Ohad, invece, mostrerà prima la galleria e poi l’abitazione newyorkesi di Hugues Magen, un ex ballerino reinventatosi esperto di design.

Nel corso della seconda puntata un nuovo salto in Italia svelerà la dimora di Jacopo Foggini, sulle colline del piacentino: un mix di stili e materiali accostati con armonia. Milano, infine, farà da cornice alle abitazioni di Grazia Montesi, ricavata da un spazio ex industriale, e di Alisée Matta, figlia del pittore surrealista Sebastian, e Giovanni Gennari, una coppia creativa che include la dimensione ludica anche nella propria casa.

A seguire andrà in onda la prima pillola settimanale dedicata al Fuorisalone di Milano durante l’intensa design week trainata dal Salone del Mobile. L’appuntamento quotidiano POP ‒ design revolution, in onda alle 20:55 tutti i giorni fino a domenica, accompagnerà il pubblico tra le vie milanesi, svelando le ultime tendenze del design.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #DesignSkyArte.