Sky Arte HD
SkyArte

Torino festeggia La Bohème

2 novembre 2016

È una delle opere più amate, popolari e commoventi della tradizione lirica italiana e quest’anno festeggia un anniversario importante. Stiamo parlando de La Bohème, il celebre capolavoro di Giacomo Puccini, che a 120 anni dalla sua nascita torna sul palcoscenico dove debuttò il 1° febbraio 1896: quello del Teatro Regio di Torino.

Allora, a dirigere l’orchestra era il ventinovenne Arturo Toscanini, oggi invece è il milanese Gianandrea Noseda, uno dei direttori più apprezzati a livello internazionale. Ambientata a Parigi negli anni Trenta dell’Ottocento, l’opera pucciniana è incentrata sull’esistenza di un gruppo di giovani artisti bohémien, le cui vicende rappresentano il fil rouge attorno al quale si dipana la trama.

Fra prove e dietro le quinte, fino alla prima assoluta, lo speciale 120 anni di Bohème – La prima al Regio di Torino, in onda giovedì 3 novembre, ci permetterà di seguire questa attesa messinscena, che la regia del catalano Alèx Ollé, proveniente dal gruppo di performer techno-punk La Fura dels Baus, cala in un’odierna banlieue multietnica.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close