Sky Arte HD
SkyArte

Torino festeggia La Bohème

2 novembre 2016

120 anni di Bohème – La prima al Regio di Torino

È una delle opere più amate, popolari e commoventi della tradizione lirica italiana e quest’anno festeggia un anniversario importante. Stiamo parlando de La Bohème, il celebre capolavoro di Giacomo Puccini, che a 120 anni dalla sua nascita torna sul palcoscenico dove debuttò il 1° febbraio 1896: quello del Teatro Regio di Torino.

Allora, a dirigere l’orchestra era il ventinovenne Arturo Toscanini, oggi invece è il milanese Gianandrea Noseda, uno dei direttori più apprezzati a livello internazionale. Ambientata a Parigi negli anni Trenta dell’Ottocento, l’opera pucciniana è incentrata sull’esistenza di un gruppo di giovani artisti bohémien, le cui vicende rappresentano il fil rouge attorno al quale si dipana la trama.

Fra prove e dietro le quinte, fino alla prima assoluta, lo speciale 120 anni di Bohème – La prima al Regio di Torino, in onda giovedì 3 novembre, ci permetterà di seguire questa attesa messinscena, che la regia del catalano Alèx Ollé, proveniente dal gruppo di performer techno-punk La Fura dels Baus, cala in un’odierna banlieue multietnica.