Mick Jagger e Dave Grohl hanno pubblicato un nuovo brano a tema Covid: un inno alla vita e a quando l'emergenza sanitaria sarà solo un brutto ricordo.

Cosa ci fanno insieme due mostri sacri come Mick Jagger e Dave Grohl? La risposta è nascosta in Eazy Sleazy, il nuovo, contagioso, brano caricato di recente sul Rolling Stones.Pubblicata a sorpresa, mandando in visibilio i fan di queste due leggende del rock, la canzone è un omaggio al mondo di domani: un inno alla vita e un invito a resistere fino a quando la pandemia sarà solo un ricordo lontano.UNA CANZONE PER L'ESTATEScritta dallo stesso Jagger e suonata dal leader dei Foo Fighters (qui in veste di batterista, chitarrista e bassista), il pezzo – prodotto da Matt Clifford – racconta del tempo che stiamo vivendo, tra giornate fatte di “zoom calls”, muri che sono come prigioni e applausi finti in TV. Ma a regnare, dal primo all'ultimo minuto, sono soprattutto l'ironia e l'ottimismo, sentimenti ai quali "aggrapparci" in attesa di tornare a godere appieno del nostro tempo. Se siete in cerca del prossimo pezzo per l'estate, Eazy Sleazy potrebbe fare al caso vostro...
PUBBLICITÀ