Design a New York con Bob e Cortney

10 maggio 2013


Chi l’ha detto che un seminterrato deve essere ambiente scuro e polveroso? Con un tocco di geniale estro creativo e tanto colore può trasformarsi in uno spazio solare e accogliente, che sappia essere intimo ritrovo dove stare in famiglia ma anche luogo per intrattenersi con ospiti e amici. Appuntamento in the basement  per Cortney e Bob, la coppia di designer protagonista di una nuova puntata de La famiglia Novogratz.

Una vecchia moquette dai toni piuttosto cupi, un ambiente ricco di potenziale: ma sacrificato da arredi inadeguati e da una scorretta gestione degli spazi. Con il proprio talento i Novogratz accendono la luce, portando nel seminterrato di Elise e della sua famiglia tutta la carica energetica del colore. Pareti color malva, eccentrici pavimenti con tocchi di blu elettrico; e poi ancora una nuova area a misura di bambino, dove perdersi liberamente nel gioco.

Dalla cantina al… cielo! Portata a termine la loro prima missione Cortney e Bob salgono sull’ascensore per raggiungere l’altezza vertiginosa di uno dei tipici appartamenti di Manhattan. Spettacolare la vista mozzafiato che abbraccia lo skyline di New York, esaltata da una parete a nastro completamente vetrata; decisamente meno intrigante il colpo d’occhio sull’interno di una abitazione decisamente anonima.

Una cascata di globi dorati che pende dal soffitto, stampe coloratissime alle pareti; e poi ancora tappeti eclettici e divertenti, sedute di design e morbidi cuscini pastello, fino alla creazione di un autentico giardino d’inverno, spazio magico che offre la sensazione di essere sospesi nel cielo di Manhattan: i Novogratz si affidano al proprio tocco magico, rivoluzionando il modo di interpretare l’intero appartamento.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close