Facciamo il punto sul De.sign!

30 aprile 2014


I riflettori sul Salone del Mobile si sono spenti da qualche settimana, così pure la fibrillazione per gli eventi che animano tra mostre, party ed eventi il Fuorisalone. Ma non si è esaurita la voglia di indagare i grandi temi della creatività, di confrontarsi con i protagonisti del contemporaneo: Sky Arte HD propone una lunga maratona dedicata alle serie speciali che ha realizzato in occasione dell’appuntamento milanese.

In attesa della puntata finale, in onda martedì 6 maggio, facciamo un ripasso delle tendenze e degli spunti suggeriti nel corso della seconda stagione di De.sign – luoghi e oggetti disperatamente contemporanei, una produzione Sky Arte HD realizzata in esclusiva da 3D Produzione. Un taglio particolare quello scelto quest’anno: se nel 2013 ci eravamo concentrati, per una collezione di puntate monotematiche, su oggetti ed elementi iconici – sedute, tavoli e i diversi ambienti, dalla cucina all’ufficio – questa volta sono le idee, i concetti, le filosofie costruttive a guidarci in percorso multidisciplinare, eclettico, assolutamente coinvolgente.

Parlare così di Vertigine  significa sì affrontare le architetture montane di Carlo Mollino e Ron Arad, ma anche riflettere sul fluire del tempo con un artista del calibro Bob Wilson; e a proposito di tempo come evitare un pensiero alla transitorietà della moda contrapposta all’eternità dello stile? Lo facciamo passeggiando per la Tate Liverpool, la più grande ex-fabbrica in mattoni rossi del mondo riconvertita in spazio per l’arte, insieme al suo direttore Francesco Manacorda.

Tra una chiacchierata a Berlino con Daniel Libeskind e un tour nella Bulgaria dell’architettura di regime, tra un ricordo in salsa carioca della leggendaria Lina Bo Bardi e uno sguardo alle più recenti creazioni in arrivo dal Sol Levante, arriva anche il tempo per ripercorre l’eccitante settimana del Fuorisalone. Con De.sign – Speciale Milano Design Week 2014, amarcord degli eventi più importanti del 2014. Partendo naturalmente da Piazza Affari, cuore delle iniziative che tra bike-sharing e arte contemporanea hanno visto protagonista proprio Sky Arte HD.

Commenta con noi la serata sui social network usando l’hashtag #DesignSkyArte

La curiosità – Il prossimo appuntamento con la creatività? Si apre il 7 giugno la 14esima edizione della Biennale di Architettura di Venezia, diretta quest’anno dall’archistar Rem Koolhaas. C’è attesa per il Padiglione Italia allestito da Luca Zevi, ma anche per i 21 eventi collaterali che trasformeranno la Laguna in piattaforma privilegiata per lo scambio di idee e nuove filosofie.

[nella foto: un modello di Achab Biciclette, protagonista al Fuorisalone 2014]