Il popolo ebraico e l’Ottocento

13 Agosto 2018

ebrei storia di un popolo torah curtain, museo ebraico berlino

Terzo appuntamento con la serie condotta su Sky Arte dal saggista e storico dell’arte Simon Schama. Ebrei Storia di un popolo accende i riflettori sulla storia della cultura ebraica, posta in dialogo con il resto del mondo.

Durante l’episodio in onda martedì 14 agosto, dal titolo Atto di fede, Schama approfondirà l’epoca illuminista, quando i muri dei ghetti furono abbattuti e l’energia creativa del popolo ebraico contribuì allo sviluppo della modernità europea.

Uno dei campi in cui l’apporto degli Ebrei si dimostrò determinante fu la musica: le straordinarie carriere di Giacomo Meyerbeer e Felix Mendelssohn gettarono le basi del musical ebraico, ma l’ombra dell’antisemitismo stava per allungarsi su un periodo storico illuminato, sancendo in maniera definitiva la persecuzione del popolo ebraico.