La grande bellezza dell’arte contemporanea

18 Febbraio 2015

Tutti pazzi per l'arte: Lily Cole e Antony Gormley

Una conduttrice d’eccezione ci renderà Pazzi per l’Arte: da stasera, la top model e attrice Lily Cole ci accompagnerà in un percorso in sei puntate attraverso il mondo dell’arte contemporanea. Lily è riuscita ad avere libero accesso ai segreti di alcuni dei più apprezzati – e quotati! – artisti viventi, che questa nuova serie ci restituisce in sei ritratti inediti. L’appuntamento con la bellissima modella inglese e i suoi incredibili ospiti è ogni giovedì su Sky Arte HD.

Stasera andremo a fondo nella carriera e nella vita dello scultore Antony Gormley. Lily Cole si rivelerà subito un’ottima interlocutrice per l’artista, confrontandosi con lui sul ruolo che il corpo svolge nei rispettivi lavori. Ci sarà tempo persino per qualche lezione di disegno, impartita da un inedito Gormley in veste di insegnante: questo e altro merita un’allieva speciale come Lily.

Se ancora nutrite qualche perplessità, sulla scelta di una modella professionista alla guida di un programma sull’arte contemporanea, diamo uno sguardo al curriculum di Lily Cole per fugare ogni dubbio. Perché la giovane conduttrice non ha soltanto calcato le passerelle dell’alta moda, nel corso della sua sfolgorante carriera cominciata a soli 14 anni. È tornata infatti sui banchi di scuola, nientemeno che a Cambridge, per laurearsi nel 2011 proprio in Storia dell’arte.

Per rendere giustizia al percorso artistico di Antony Gormley, poi, sono stati scritti volumi su volumi. Come molti nostri telespettatori già sapranno, la sua scultura ha esplorato il rapporto tra spazio e figura umana; fino a metaforizzare, attraverso questa relazione, le domande che l’essere umano si pone dalla notte dei tempi: qual è il suo posto nell’universo?

La curiosità – Anche nel cinema, Lily Cole ha esordito al fianco di grandi protagonisti. Nel suo primo film, St. Trinian’s, ha recitato con Rupert Everett, ma ancora più famosa è la sua partecipazione a Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo, nel quale Heath Ledger ha interpretato il suo ultimo, grande ruolo.