La mecenate Graziella Lonardi Buontempo

30 Ottobre 2020

Graziella Lonardi Buontempo

Il documentario Donna di Quadri, in onda su Sky Arte domenica 1° novembre, racconta le vicende di Graziella Lonardi Buontempo. Mecenate, collezionista e amante dell’arte contemporanea, Graziella nasce a Napoli nel 1928, ma è a Roma che inizia a frequentare alcuni artisti emergenti, sostenendoli e diventandone punto di riferimento.

Graziella Lonardi porta l’arte nel parcheggio sotterraneo di Villa Borghese a Roma, realizzando Contemporanea, una mostra che nel 1973 rivoluzionerà per sempre la percezione e la diffusione dell’arte contemporanea in Italia. Da lì, sarà il motore di eventi, incontri e collaborazioni che muteranno i percorsi artistici di molti.

Donna affascinante e volitiva, viene descritta da amici, familiari, collaboratori e artisti che ne hanno incontrato il talento e la generosità e che nel documentario mettono a fuoco un grande personaggio dell’arte e della cultura italiana.

Da Achille Bonito Oliva a Daniel Buren, passando per Luigi Ontani, Lina Wertmüller, Liliana Cavani, Roberto Capucci e Raffaele La Capria, decine di testimonianze approfondiscono la figura di Graziella Lonardi Buontempo, componendo il ritratto di una leggendaria personalità contemporanea.