Dalí e Gala, fra arte e passione

11 Marzo 2016


Dopo un incredibile esordio in compagnia di un leggendaria coppia della musica, Artists In Love, la nuova produzione Sky Arts Production Hub, condotta dalla famosa attrice Samantha Morton, torna con un secondo episodio, in onda martedì 15 marzo in prima visione, dedicato a una altrettanto celebre coppia dell’arte.

Il nuovo appuntamento con la serie ispirata alle storie d’amore più romantiche, controverse e originali nate fra pittori, musicisti, cantanti, ballerini e le loro muse avrà come protagonisti Salvador Dalí & Gala, due eccentriche personalità che hanno cavalcato il secolo scorso. Uniti da una passione burrascosa, Dalí e Gala, all’anagrafe Elena Ivanovna Diakonova, polverizzarono qualsiasi linea di demarcazione tra arte e vita, tra immaginario e realtà, spingendosi ben oltre i confini del rapporto amoroso.

A farli avvicinare fu un vero e proprio colpo di fulmine. Sposata con il pittore Paul Éluard, Gala entrò in contatto con la cerchia surrealista, di cui faceva parte anche il giovane Dalí. Immediatamente attratti l’uno dall’altra, i due intrapreso una liaison che sfociò in matrimonio. Sempre più sull’onda del successo, Dalí elesse Gala a sua musa, firmando addirittura le proprie opere con il nome di entrambi. La loro relazione, protrattasi fino alla morte di Gala, nel 1982, fu tutt’altro che semplice: ripetuti e vicendevoli tradimenti, accompagnati da furiosi litigi, fecero da sfondo a un legame che, tuttavia, resta una delle storie d’amore più appassionanti del Novecento.

Commentate sui social network la speciale serata utilizzando l’hashtag #ArtistsInLove.

[Immagine in apertura: Illustrazioni di Chiara Ghigliazza per Sky Arte HD]