I fatidici anni Sessanta

14 Ottobre 2016


La storia degli Stati Uniti è costellata di avvenimenti che hanno contribuito a scrivere la storia recente. Eppure un decennio racchiude, più di altri, una serie di fatti rivoluzionari, il cui impatto si è propagato ben oltre i confini americani. Stiamo parlando dell’epoca protagonista di The Sixties, la nuova serie al via su Sky Arte HD sabato 15 ottobre.

Strutturata in dieci episodi, l’inedita saga documentaria ripercorrerà i momenti chiave di un decennio segnato da cambiamenti rivoluzionari, come le battaglie contro le discriminazioni razziali e a favore dell’emancipazione femminile, combattute in parallelo a una sorta di liberazione anche sul piano culturale, con evidenti effetti in ambito musicale e televisivo.

Seguendo un andamento cronologico, la serie farà immergere il pubblico nelle atmosfere dell’epoca. Grazie a preziosi materiali d’archivio, prenderanno forma i ritratti delle personalità che hanno reso indimenticabile questo fatidico decennio, oltre qualsiasi confine disciplinare. L’episodio in onda sabato approfondirà L’assassinio del Presidente Kennedy nel fatidico 1963. Il documentario analizzerà le conclusioni contenute nel celebre Warren Report, l’unica indagine ufficiale in merito all’omicidio del presidente americano.