Tre talenti della comicità

15 giugno 2017


Venerdì 16 giugno, nuovo appuntamento con la Cine Mania su Sky Arte HD. Stavolta saranno tre grandi maestri della comicità a finire sotto i riflettori, promettendo al pubblico di conoscere da vicino il lato divertente della settima arte.

La serata prenderà il via con Jerry Lewis – L’uomo dietro il clown, il documentario diretto da Gregory Monro che ripercorre la carriera di uno degli attori, oggi 91enne, che hanno scritto la storia della comicità senza scadere in facili cliché. Sin dagli inizi della sua folgorante carriera, Jerry Lewis scatenava le risate del pubblico attraverso gag mute, pantomime e commedia slapstick, basando il suo umorismo sull’uso del corpo, come gli inarrivabili Charlie Chaplin e Buster Keaton. Eppure Lewis ha saputo liberarsi dell’etichetta di clown – sebbene la critica statunitense gli abbia sempre riservato commenti non favorevoli –, perfezionandosi anche come regista e dirigendo grandi successi quali L’idolo delle donne e Il mattatore di Hollywood. Attraverso la fusione di materiali di repertorio, fotografie e sequenze estratte dai suoi film, il documentario ci farà riscoprire l’attore e regista americano, dando voce a grandi personalità del mondo del cinema, tra cui Sean Hayes, Tony Lewis, Jonathan Rosenbaum e Martin Scorsese, che faranno luce su una personalità al tempo stesso brillante e conflittuale, dotata di un memorabile spirito umanitario.

Sarà poi la volta di Stanlio & Ollio – L’arte di far ridere, il documentario dedicato a due talenti assoluti della comicità, Stan Laurel e Oliver Hardy. La pellicola, diretta da Andreas Baum, riunisce divertenti spezzoni di film interpretati dai due attori e rari materiali d’archivio, legati alla vita privata e professionale dei due comici. Girato in varie location internazionali, il film dà voce anche ad amici e parenti del duo, come Phyllis Coates, Marcel Marceau e la figlia di Laurel, Lois Laurel Hawes.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #CineMania.