Un live tutto italiano

17 Giugno 2016


La serata di domenica 19 giugno suona italiano su Sky Arte HD, grazie a Live in Italy, un’imperdibile infilata di concerti che hanno visto protagonisti i grandi nomi della musica nostrana, spaziando dal rock al cantautorato.

La rassegna si aprirà con Negrita 9 (Live & Live), che offrirà al pubblico l’opportunità di assistere al concerto registrato dai Negrita al Mediolanum Forum di Assago il 18 Aprile 2015. In quell’occasione il gruppo toscano ha interpretato i suoi brani più belli da Mama Maè a Rotolando verso Sud, fino alle canzoni di 9, l’ultimo album in studio, regalando ai fan il sound unico di una rock band in continua evoluzione stilistica.

Faremo poi un salto nel tempo, allo scorso 26 gennaio, quando Battiato si è esibito Live @ HangarBicocca per festeggiare il terzo anno di attività di Sky Arte HD. Per oltre un’ora, l’artista ha tenuto viva l’attenzione del fortunato pubblico presente, regalando alla platea una scaletta di tutto rispetto. Da L’ombra della luce a Stati di gioia, da La Cura a I treni di Tozeur, il cantante ha rispolverato i grandi classici del suo repertorio, accompagnato dall’Ensemble Symphony Orchestra.

Sarà poi la volta di Ogni volta Vasco – L’uomo che hai di fronte, l’appassionante video-diario che ci consentirà di entrare in sintonia con il più grande rocker italiano di tutti i tempi. Ascoltando dalla sua viva voce pensieri e parole che valgono come dichiarazione di poetica e filosofia di vita, leggeremo il presente e interpreteremo il senso del percorso che ognuno di noi si trova quotidianamente ad affrontare attraverso gli occhi di un irriducibile della musica.

E come dimenticare Ligabue? Nel corso di Ligastory Capitolo III – Campovolo 2015, rivivremo le emozioni di una performance memorabile, che ha regalato al pubblico il meglio della produzione musicale di Ligabue. Avremo anche modo di assistere al lungo processo di “composizione” del concerto, tra i più intensi della storia del cantante. Ne era ben cosciente lo stesso rocker, che a tal proposito ha spiegato cosa significhi affrontare un evento simile: “Non puoi permetterti di essere scollegato anche un solo secondo, hai 150mila persone davanti che sentono anche il tuo respiro”.

In chiusura di serata, Francesco Guccini – Anfiteatro Live ci proporrà l’esibizione del cantante nella meravigliosa cornice dell’Anfiteatro Romano di Cagliari, andata in scena il 4 settembre 2004. Diciassette canzoni interpretate dallo stile inconfondibile di Guccini, in una compilation che ripercorre i suoi più grandi successi.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #LiveInItaly.